Chi è il system integrator, spiegato in modo semplice - Projecta

Chi è il System Integrator, spiegato in modo semplice

Raccontare con parole semplici quale sia il lavoro di un System Integrator non è affatto facile: si deve ricorrere spesso a termini riservati agli addetti ai lavori come interfaccia, IIoT, architettura di sistema, infrastruttura e protocollo.

Il System Integrator può essere descritto come colui che fa “dialogare” sistemi informatici già presenti in azienda, progettando gli strumenti che disciplinano lo scambio di informazioni tra i diversi sistemi e che consentono l’analisi dei dati raccolti: il suo ruolo è cruciale nel costruire un rapporto tra uomo e macchina improntato ad una maggiore interazione tra i due. Nell’Industria 4.0, oramai sempre più proiettata verso l’Industria 5.0, il suo intervento serve a costruire una reale integrazione uomo-robot.

Grazie alla System Integration, la componente umana e quella robotica si integrano nello stesso sistema per lo svolgimento delle varie attività. Le macchine passano così dall’avere una funzione puramente esecutiva o al massimo cooperativa di affiancamento e assistenza della persona all’avere un ruolo integrante nel processo, apportando un aiuto sia fisico sia intellettivo. Le macchine possono arrivare anche a suggerire all’operatore modi migliori per svolgere una certa operazione oppure mettergli a disposizione informazioni non evidenti, utili al miglioramento del processo o alla corretta manutenzione del sistema stesso.

Questa evoluzione mantiene comunque la Persona al centro, arricchendola però di nuove capacità e possibilità e permettendole di godere dei benefici del binomio operativo uomo-robot. Il robot, grazie alla System Integration, solleva l’uomo dalle operazioni faticose o contraddistinte da rischi elevati, quali ad esempio la manipolazione o spostamento di carichi pesanti e lo svolgimento di compiti ripetitivi ed usuranti, ma “al contempo il robot verrà affiancato e guidato dalle abilità dell’operatore umano in grado di gestire imprevisti e reagire a situazioni incerte, adattarsi alla flessibilità e alla variabilità dei compiti”, come affermano gli esperti di tecnologie intelligenti applicate alla manifattura.

Ancora più semplice? Si può, con i video ProJEcta

Pur cercando di spiegare in modo chiaro il ruolo del System Integrator, abbiamo impiegato fino a qui ben 2000 caratteri!!, probabilmente qualche lato di questo lavoro rimane ancora avvolto nel mistero.

Per raccontare l’automazione industriale e la System Integration, ProJEcta propone la nuova rubrica video “A come Automazione”.

“A come Automazione” è una raccolta di clip veloci, chiare ed accattivanti che raccontano con semplicità ed immediatezza i risultati dell’attività quotidiana di ProJEcta nelle industrie.

Vi invitiamo a seguire il canale Youtube di Projecta e attivare le notifiche per rimanere sempre aggiornati sui prossimi video della playlist “A come Automazione”.

Iscriviti alla newsletter