Gestione della produzione e della logistica per l'Industria 4.0 - Projecta

Gestione della produzione e della logistica per l’Industria 4.0

Boffi

Integrazione della piattaforma software gestionale con il reparto produttivo e logistico.

Boffi SpA è una famosa azienda di arredamento con un’ampia offerta di cucine, bagni, salotti e sistemi di design contemporaneo. L’azienda, con i suoi 25.000 metri quadri di area produttiva, si trova in Brianza, nel distretto del mobile, ed esporta i suoi prodotti in tutto il mondo.

Esigenze e obiettivi

Boffi SpA era alla ricerca di un partner che fornisse una soluzione in grado di gestire i flussi produttivi e logistici, partendo dalla fase di sezionatura, fino ad arrivare alla fase di bordatura con la supervisione degli impianti coinvolti nel processo. Inoltre necessitava di automatizzare il processo di comunicazione tra il reparto produttivo, quello logistico e il software gestionale superiore, tramite un’unica piattaforma software integrata di gestione della produzione, assolvendo nel contempo anche agli obblighi previsti dalla normativa in ambito di Industria 4.0.

Soluzioni JE utilizzate

PIATTAFORMA JE per la gestione degli ordini di produzione, sia MTS (Make To Stock) che MTO (Make To Order), e la generazione di commesse di produzione puntuali e configurabili.
JE-FACTORY: gestione cicli, distinte e anagrafiche.
JE-BUILDER: configuratore tecnico e commerciale per la definizione di articoli e prodotti, cicli, fasi e distinte basi. Il vantaggio di questo strumento è la qualità del dato in ingresso, essenziale per una puntuale gestione di processi e impianti.
JE-MES: software per il controllo e l’avanzamento di produzione.
JE-INTEGRATION PLATFORM: software per l’integrazione degli impianti produttivi per la lavorazione del legno.
JE-PLANTS: software per la supervisione, l’interfacciamento e il controllo degli impianti produttivi e della logistica.

Funzionalità implementate

  • Configurazione del software di definizione degli elementi da produrre, corredato delle informazioni di carattere estetico e dimensionale (varianti, attributi, cicli e distinta base).
  • Compilazione delle anagrafiche necessarie per definire i materiali, le fasi di lavorazione e i part program da inviare agli impianti. Tali informazioni vengono imputate direttamente nel sistema tramite JE e/o software grafico.
  • Acquisizione delle informazioni di ritorno dagli impianti, per monitorare l’avanzamento delle commesse (tramite JE-PLANTS) e la rappresentazione all’interno di un sistema denominato JE-MES (Manufacturing Execution System) come interfaccia operatore.
  • Creazione di interfacce con l’ERP aziendale e con i software dipartimentali: acquisizione dell’anagrafica dei pannelli, dei saldi di magazzino, della lista dei componenti e delle parti di finitura dal database di riferimento.
  • Programmazione di flussi di export verso il software gestionale, per garantire che il materiale previsto/impegnato per le ottimizzazioni rilasciate non venga prelevato per altri scopi.

Risultati ottenuti

La soluzione costruita ha permesso a Boffi di migliorare l’efficienza dei propri processi produttivi, accedendo inoltre ai benefici fiscali previsti da Industria 4.0.
Una fase di analisi e di definizione tecnica dei prodotti e delle fasi produttive ha consentito all’azienda di automatizzare i flussi dall’ufficio alle macchine e viceversa, con un consistente risparmio di tempo di data entry a bordo macchina e automatizzando il processo di rilevamento dei dati. Grazie a questa soluzione, la direzione e i responsabili della produzione possono monitorare le lavorazioni e i magazzini in modo puntuale.

Per approfondire le soluzioni JE applicate: